Accedi oppure Registrati
Italiano English
Passione Moto alla Fiera di Padova
Il salone italiano dedicato al mondo della moto Da quasi trent’anni, Intermeeting organizza il salone internazionale Auto e Moto d’Epoca presso la Fiera di Padova. Una manifestazione riconosciuta a livello internazionale e apprezzata da un pubblico di più di 60.000 tra visitatori ed estimatori provenienti da tutta Europa.
Vista la grande richiesta da parte del pubblico e degli operatori del settore, nel 2011 verrà realizzata una manifestazione completamente dedicata al mondo della moto. L’evento si terrà il 5 e 6 marzo presso la Fiera di Padova.


Passione Moto nasce con lo scopo di portare in scena la storia della motocicletta, dalle origini ad oggi, coinvolgendo tutti gli appassionati del mondo delle due ruote.
I settori espositivi verranno distribuiti su una superficie di 20.000 mq e si suddividono in: commercianti, preparatori e restauratori; club e registri storici, ricambistica, accessori e abbigliamento, custom e il settore dei privati con moto d’epoca e usate in vendita.

Non mancheranno inoltre eventi correlati e mostre tematiche per vivere a pieno il mondo della moto.
Un evento imperdibile per i moltissimi appassionati che saranno i protagonisti di questi due giorni dedicati alla storia e alla passione per la moto.
La ns. organizzazione intende anche realizzare , in collaborazione con un importante Museo, una mostra tematica che coinvolge le moto e il cinema con una selezione dei film in cui le moto la fanno da protagonista.

La Federazione Motociclistica Italiana sarà presente al Salone “Passione Moto”, che si terrà presso la Fiera di Padova il 5 e il 6 marzo 2011. La novità del Salone è rappresentata dalla presenza della FMI insieme a tutti i Registri Storici Associati alla Federazione (vedi elenco sul sito www.federmoto.it), novità importante che coincide con un momento storico fondamentale per la FMI, i suoi Cento Anni. Presso gli stand FMI, che si troveranno sia nel padiglione principale dedicato ai Club e ai registri storici, sia nel padiglione dedicato ai ricambisti, sarà possibile chiedere informazioni sulle modalità di iscrizione al registro storico FMI o conoscere lo stato della propria pratica. Per i giorni di manifestazione sono previsti due incontri: il primo tra la FMI e i Responsabili dei Registri Storici Associati; il secondo, aperto al pubblico, coinvolgerà il Settore Epoca della FMI ed esperti e appassionati delle moto d’epoca. Sarà riservato ai tesserati FMI uno sconto di due euro sul prezzo del biglietto d’ingresso.


MOSTRE TEMATICHE

SETTORE CUSTOM
Il settore Custom, realizzato con la collaborazione della società Terre di Moto srl, vedrà in prima linea la rivista leader di settore Bikers Life, con una piccola esposizione (Bike Show) di qualche decina di Special di altissimo livello in rappresentanza di tutti i generi trattati dal Magazine, quindi: Freestyle, Metric, Modified Harley-Davidson, Old Style, Streetfighter & Sport Bike, Café Racer e Bagger. Tutte le motociclette esposte saranno naturalmente degli esemplari unici, nati dalla passione e dalle capacità dei loro esperti costruttori (Customizer), che nelle loro officine ormai situate in tutta Italia, isole comprese, come dei sarti "cuciono" addosso ai loro proprietari le moto che hanno sempre sognato. In quest'area si potranno trovare inoltre gli stand di diversi professionisti del settore ed Aziende produttrici di accessori. La Editrice Custom Sas approfitterà inoltre di questa occasione per presentare in anteprima a tutto il pubblico presente il nuovo periodico Kustom World, dedicato ad: Harley-Davidson & Vintage Bikes, Hot Rod & Kool Cars, Art, Best World Events, Pin Up & ...Good Vibrations!

MOSTRA MOTO INGLESI
Saranno presenti a Passione Moto le splendide bicilindriche che hanno dato lustro alla meccanica britannica per decenni. Una collezione che vanta modelli come la AJS del 1933 restaurata in Inghilterra da Sammy Miller, grande motociclista più volte campione del mondo. Il modello è un competition K10 40, albero a camme in testa, 500 cc. Di questi esemplari ne rimangono in circolazione forse una decina. Ci sarà anche la Norton International 40 del 1952 con albero a camme in testa, antenata del nosrton manx. L’International è stata progettata dalla Norton per partecipare al TT, circuito in quegli anni facente parte del campionato GP.

MOSTRA DUCATI
Una campionessa si farà largo nell’area dedicata al mondo Ducati: la 888 che ha dominato il mondiale SBK su una delle piste più impegnative d’Europa.
Per non parlare della Ducati 750 F.1, la moto che riportò l’interesse degli addetti ai lavori e appassionati alla Marca grazie a un design prorompente: il modello presenta i caratteri identificativi nella ciclistica che da lì in avanti hanno contraddistinto ogni Ducati. Un modello unico, nella linea della carenatura, da risultare splendidamente fuori dal mucchio.
Una delle protagoniste “esoteriche” sarà la Pantah TT2, realizzata artigianalmente in collaborazione tra reparto corse e collaboratori qualificati. L’esemplare fu cavallo di battaglia di Tony Rutter, il pilota britannico che conquistò il titolo mondiale di categoria per quattro volte. Si potrà inoltre ammirare anche il Pantah dell’ingegner Taglioni che nel lontano 1985, con un motore Cagiva, affrontava la massacrante Parigi-Dakar vincendo addirittura quattro tappe.
I visitatori potranno rifarsi gli occhi con la Ducati Scrambler, una moto fuori dalle regole che oggi potremmo definire un enduro, ma che arrivò sul mercato con più di dieci anni di anticipo; un connubio piacevole tra la scuola motociclistica americana e quella europea.

MOSTRA LAVERDA
Un grande spazio verrà dato alla collezione delle moto Laverda, storica marca motociclistica nata negli anni 50 e rimasta caposaldo della storia motociclistica italiana. Durante Passione Moto si potrà ammirare la Laverda SFC 750 prima serie costruita nel 1971 nel classico colore arancione. Grazie a questa particolare tinta nacque e si diffusa la leggenda che a causa di un accidentale imprevisto nella fornitura della vernice l’azienda fu costretta ad utilizzare la vernice normalmente impiegata per le macchine agricole. In realtà, la scelta del color arancione era una vera e propria strategia aziendale per dare una tinta di marca nelle corse. La SFC 750 uscì sul mercato ad un costo elevato e una limitatissima produzione, fu così che molti provvederono a un restyling casalingo delle loro SF con serbatoi, cupolini, selle e pedane fornite da ditte di accessori.

CAFE RACER
Una giuria selezionata, un contest di alto livello a cui parteciparanno le migliori Cafè Racer italiane. Un nuovo concetto di moto che sta prendendo piede nel Bel Paese, bicilindriche da strada artigianali nate da una moda britannica degli anni sessanta. I giovani che possedevano una motocicletta iniziarono a modificarla ampiamente, soprattutto a livello di estetica. Il nome Café nasce dagli omonimi locali, davanti ai quali si radunavano i proprietari di Café racer.
A Passione Moto si potranno ammirare modelli caratterizzati da una serie di modifiche estetiche, atte a valorizzare l'idea di velocità; dagli alti manubri tradizionali si passa a bassi semimanubri che ricalcano quelli usati dalle moto da gara; il sellone di serie si trasforma in un codino con sella monoposto.

MOSTRA KTM
Una panoramica a 360° della storia della KTM, in rassegna i modelli più significativi dagli anni settanta ad oggi. I visitatori potranno ammirare una KTM 125 Penton, una KTM 340 del 1978, una KTM 340 del 1979, una KTM 250 del 1988, una KTM 350 del 1989, una KTM 250 del 1992 e una KTM 250 del 1997. Inoltre una replica fedelissima della famosa KTM da rally utilizzata da Fabrizio Meoni nell’edizione del 2005 della Parigi Dakar che gli fu fatale. Fino alla KTM 350 SX-F che ha portato il siciliano Antonio Cairoli alla vittoria del campionato del mondo 2010. Per concludere un nuovissimo modello realizzato nel 2011.

MOSTRA BMW GS80
con i principali modelli stile Parigi Dakar, Granturismo, modelli personalizzati ad hoc per viaggi intorno al mondo. Circa 15 modelli uno diverso dall’altro che faranno la storia del gs in tutti i suoi aspetti.

Fiera di Padova
Italia

tel +39 049 7386856
fax +39 049 9819826
info@passionemotoexpo.it

Seguici su Facebook
Concessionari
  • CAR PR USA
  • Luzzago
  • AutoMito
  • E-Type UK
  • Retro Legends
Musei
  • Alfa Romeo Museum
  • BMW Museum
  • Mercedes Museum
  • Porsche Museum
Eventi
  • Goodwood - Festival of speed
  • GP Nuvolari
  • Golden Ring Rally
  • Rallye Monte-Carlo Historique
Stile
  • JOCHEN70
  • Fred Mello
  • Brema
  • Grand Prix Originals
Accessori
  • Eberhard
  • Tag Heuer
  • Caran D'Ache
  • Carrera
  • Model Car World
P.IVA 02836390167 - Copyright 2019 Volante Vintage
Iscriviti cliccando qui Potrai condividere la tua auto con migliaia di appassionati, e se vorrai, potrai addirittura metterla in vendita gratuitamente! chiudi [X]